27 maggio 2017

Noi parliamo per proverbi, chi è intelligente capirà

Grande appuntamento con la fotografia d'autore per la 12 edizione della Festa dei Popoli di Sanremo.

Dopo l'esposizione al Palazzo Ducale di Genova, la mostra fotografica di Marco Aime dedicata alla saggezza africana. sbarca alla Festa dei Popoli di Sanremo.

Si tratta di una  bellissima mostra di parole e immagini, in cui tradizionali proverbi africani accompagnano scatti fotografici realizzati da Marco Aime in Mali, Ghana, Benin, Malawi, Tanzania, Congo e Algeria.

In Africa gli anziani parlano spesso per proverbi, soprattutto nei contesti collettivi in cui la parola assume una valenza importante: pronunciare in un consiglio o in un’assemblea un certo proverbio significa ricordare agli altri la norma da rispettare, la tradizione. 







Si tratta di un “linguaggio mascherato”, caratterizzato da una una forte valenza narrativa e da una carica metaforica quasi teatrale, che colpisce l’uditorio e arricchisce il racconto, soprattutto in un contesto collettivo.

12 maggio 2017

Cucina Etnica alla Festa dei popoli


Cosa cucineranno i nostri speciali cuochi in questa occasione? 

In passato abbiamo avuto cucina MAROCCHINA, cucina SENEGALESE,cucina BENGALESE, cucina CUBANA.







Quest'anno possiamo anticiparvi che le specialità arriveranno dalla Romania e dal Marocco,

La cucina marocchina è caratterizzata da mille sapori provenienti dalle specialità regionali.Piatto tipico del Marocco è il couscous, semola macinata finemente e cotta che viene servita con uno stufato di agnello e verdure e condito con una salsa molto piccante, harissa.

Il tajine, che consiste in carne in umido, accompagnata da verdura o frutta, cotta in un piatto di terracotta, smaltato e decorato, dal quale prende il nome, diviso in due parti: la parte inferiore piatta e circolare con i bordi bassi, usata per servire la pietanza e la parte conica superiore che viene appoggiata sul piatto durante la cottura.
Possono essere aggiunti anche tonno e sardine, oltre a salse e spezie, come , zafferano, curcuma, zenzero, aglio e pepe.

Altro piatto tipico è la pastilla, che consiste in un composto di carne di piccione, uova, mandorle, cannella, zafferano e zucchero, racchiuso in diversi strati di una sfoglia detta ouarka. Spesso durante le feste si cucina il mechoui, una specialità berbera; un agnello intero viene arrostito all'aperto e condito con zafferano e peperoncino.




La gastronomia romena, sempre più apprezzata anche a livello internazionale, è molto varia e un menu tradizionale cambia da Regione a Regione. 

Ogni ristorante in Romania vanta tra le loro specialità i piatti della tradizione contadina, anche nei ristoranti di Bucarest. 

Ad esempio
Musacá: carne di maiale tritata e speziata con aglio e peperoncino. Tochitura: carne di maiale, formaggio di pecora, 
uova, aglio, polenta. Mititei o Mici: polpette di carne di vacca alla griglia con aglio e pepe nero e Cimbru, una spazia locale. Ciorba: zuppa di verdure e carne. Sarmale: involtini di fogli di verza o di vite o di cavoli farciti con macinato di maiale, riso e altre verdure e spezie. Cozonac: dolce natalizio ripieno di canditi, noci o cacao. 




11 maggio 2017

SAVE THE DATE! 21 MAGGIO

Il 21 maggio scadono le iscrizioni per la nuova edizione della festa dei popoli.
Vuoi rappresentare la tua nazione sul palco di piazza San Siro? Vuoi esporre artigianato tipico del tuo paese? Vuoi cantare una canzone, recitare una poesia?

Compila la scheda di iscrizione che trovi sul nostro blog e consegnala secondo le modalità specificate nella pagina dedicata! 

TI ASPETTIAMO!

6 maggio 2017

Festa dei Popoli 2017: Anticipazioni!

C'è fermento attorno alla nuova edizione della Festa delle comunità straniere della nostra provincia.
Le prime notizie ufficiali parlano di numerosi eventi collaterali, che renderanno questa edizione particolarmente ricca ed interessante!

Per ora possiamo anticiparvi che parteciperanno ad una tavola rotonda Gianpiero Dalla Zuanna, accademico e politico italiano. Professore ordinario di Demografia presso il Dipartimento di scienze statistiche dell'Università degli Studi di Padova, attualmente è senatore della XVII Legislatura, ci parlerà del suo libro dal titolo "Tutto quello che non vi hanno mai detto sull'immigrazione"














 Abdoulaye Mbodj il primo avvocato africano del foro di Milano

4 febbraio 2017

Festa dei Popoli 2017

Con il nuovo anno sono iniziati gli incontri preparatori per la nuova edizione della Festa dei Popoli di Sanremo. 

Abbiamo già una data, anzi due!

La prima è la data della Festa: 24 GIUGNO 2017. 
Segnatela sulle agende, Popoli! 

La seconda è la data di scadenza delle iscrizioni 13 MAGGIO 2017. 

Infatti, ormai da qualche anno, per partecipare alla Festa è obbligatoria l'iscrizione. 
Compilare l'iscrizione è semplice: basta fornire i dati del Popolo partecipante e i dati dell'eventuale esibizione. La scheda può essere consegnata direttamente ai membri del comitato o inviata all'indirizzo festadeipopolisanremo@gmail.com .

I Popoli che si saranno iscritti entro il 13 Maggio potranno partecipare alla riunione del 21 Maggio 2017, presso Casa Papa Francesco, a Sanremo.

Per ogni dubbio non esitate a contattarci tramite telefono (Rosalba, Maurizio, ) o all'indirizzo festadeipopolisanremo@gmail.com, o sulla pagina Facebook della Festa dei Popoli Sanremo.

Vi ricordo che potete vedere le foto delle passate edizioni tramite il blog, Facebook e che abbiamo un account Twitter. 


29 novembre 2016

iba per noi


Iba dal Palco di Piazza San Siro - Festa dei Popoli 2011






comitato Organizzatore festa dei popoli nella vecchia sede di piazza dei dolori, nella pigna




una festa del centro di accoglienza per stranieri che si trovava in piazza dei dolori


26 novembre 2016

CIAO IBA

Ciao amico IBA !

Rimarrà nei nostri cuori il ricordo di te che, al suono dello djambe',  guidavi una orgogliosa  banda di gente arrivata dai quattro angoli del mondo,  e la guidavi finalmente fuori dalle mura della città vecchia!
Questa processione laica, provocante e terribilmente coinvolgente, che sfidava e  anche un po'  si burlava  degli sfarzi della Sanremo bene,  apriva quella Festa dei Popoli della quale per lungo tempo sei stato ideatore e promotore.

Con te sempre sorridente abbiamo immaginato una città più colorata , più curiosa e tollerante.

Con te, abbiamo danzato l'intercultura;
con te mediatore sempre sorridente abbiamo celebrato l'orgoglio migrante!

Buon viaggio amico IBA

29 giugno 2016

Festa dei Popoli...in replica!

Se vi siete persi l'undicesima edizione, e non siete riusciti a collegarvi in streaming, non vi resta che guardarvi la replica !
Venerdì 1 luglio dalle h 12
Sul sito
www.sanremocity.it
Cerca il link 11 edizione Festa dei Popoli

La replica andrà in onda, più volte,  per 24 ore, fino al mezzogiorno di sabato 2 luglio.

Si tratta dello stesso filmato che è andato in onda in diretta streaming  da piazza San Siro a Sanremo,durante la sera di sabato 25 giugno.

Le analisi dei numeri ip ci dice, che,  solo con la diretta, la Festa dei Popoli di Sanremo ha raggiunto  sette paesi diversi, tra cui la Colombia, la Romania, l'Inghilterra, la Francia, gli Stati Uniti, il Sudan e altri comuni d'Italia.

Venerdì avremo quindi una nuova possibilità di far conoscere questa realtà ai nostri cari.

Foto dell' undicesima edizione!


Ringraziamo Elena Carrara per il contributo fotografico! 
Ecco a voi alcune istantanee dalla Festa dei Popoli di Sanremo 2016